Perchè questo blog?


Da poco meno di anno faccio parte di un gruppo Facebook a cui fa riferimento la community di BBQ4All (vuoi venire anche tu? clicca qui immediatamente!) .

Ovviamente in questo gruppo girano ogni giorni decine e decine di post inerenti al mondo del BBQ: dalle foto delle realizzazioni (in ogni istante c’è qualcuno che sta grigliando nel mondo!), alle richieste di informazioni sui tagli di carne, pareri sui dispositivi e accessori, ricette e chi più ne ha più ne metta!

Ad un certo punto Gianfranco Lo Cascio (pioniere del barbecue in Italia e fondatore di BBQ4All) propone di creare un metodo alternativo e possibilmente più efficace per raccogliere le mille informazioni che girano nella pagina facebook, e mette a disposizione per tutti una piattaforma comune in cui sviluppare blog che abbiano come cuore pulsante braci, griglie e tutto ciò che ruota attorno al mondo del BBQ.

Non mi faccio avanti con la prima ondata di blogger volontari, non ho competenze e capacità per condividere informazioni: le ricette che conosco sono solo quelle che ho imparato ai corsi e poco più, cosa vuoi che mi metta a scrivere … Mi iscrivo però lo stesso nella sottocomunity dei BBB4Blogger, così, per curiosità…

Cominciano ad apparire i primi articoli, e noto come tutti si mettano in gioco e tentino di raccontare la loro passione BBQ nei più svariati dei modi: chi racconta le possibilità di BBQ in condominio, chi nel deserto, chi vuole parlare dei vini da accostare e chi della musica da abbinare durante la cottura… Figata!

Una notte – lo so, dovrei dormire! – si sono scontrate nella mia testa 3 idee:

  • le cene della mia compagnia quest’anno avranno come tema comune quello dei superpoteri
  • mi piace scrivere stronzate
  • ho la possibilità di raccontare questa mia passione BBQ in un modo divertente (per me e -spero – per chi leggerà) .

Capitan Covercio… che minchiata!

Ok, facciamolo!