I dispositivi

I dispositivi

Esistono diverse tipologie di dispositivi in grado di accompagnarci nel mondo del barbecue, differenziati in base al “combustibile” necessario al loro funzionamento.

I principali sono:

  • Dispositivi a CARBONE –> sono i dispositivi che funzionano con l’evoluzione del combustibile primordiale: il legno. Il carbone è ottenuto dalla combustione incompleta del legno e, a differenza del suo “antenato”, brucia senza fiamma e senza odori. Il carbone a sua volta ha dei sotto prodotti: carbonella e bricchette. La prima assicura temperature elevate per poco tempo, mentre le seconde (carbone compresso) assicurano più stabilità e durata (e sono anche riutilizzabili se non completamente consumate).
  • Dispositivi a GAS –> vengono considerati la naturale evoluzione di quelli a carbone. Sono molto diffusi per la loro versatilità, rapidità e semplicità di utilizzo (ovviamente quelli di qualità superiore).
  • Dispositivi ELETTRICI –> quelli di ultima generazione sono il perfetto connubio per chi non può scegliere ne un dispositivo a gas ne uno a carbone. Con alcune limitazioni derivanti dall’assenza di fiamma, posso essere utilizzati per qualsiasi cottura “diretta”.
  • AFFUMICATORI –> dispositivi progettati e creati esclusivamente per il Low&Slow. Cotture lente e con fumo aromatizzato sono il “pane quotidiano” per questi dispositivi.
A questo punto vi domanderete “Qual’è il miglior dispositivo?”.
Non esiste una risposta predefinita, dipende tutto da quello che volete ottenere dal vostro dispositivo.
Date una lettura all’articolo sulle tipologie di cottura e così capirete quale risultato volete ottenere… in base a quello sceglierete il dispositivo più adatto!!
Buona cottura!!
El Chipa

Info sull'autore

admin-elchipa subscriber

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.