Orata aromatizzata al succo di limoni grigliati

Orata aromatizzata al succo di limoni grigliati

Oggi vi illustro una ricetta veloce, semplice ma dal risultato garantito.

Un bel pesce, cotto alla perfezione ed aromatizzato con del limone grigliato.

Ingredienti.

1 Orata media (la mia era da circa 600gr)

2 Limoni

Aglio, rosmarino e sale

Procedimento.

Pulite il pesce (o fatevelo pulire) lasciando le squame sulla pelle. In questo modo fungeranno da scudo per la delicata carne sottostante.

Nell’apertura della pancia mettete del sale, un ramo di rosmarino, uno spicchio d’aglio e una fetta di limone. Non abbiate paura di esagerare con le spezie e il condimento perché purtroppo riusciranno a trasferire poco sapore alla carne.

Predisponete il dispositivo per una cottura indiretta a media temperatura (considerate 160/180° in griglia). Mettete una leccarda sotto la griglia di cottura dalla parte opposta rispetto ai carboni. In questo modo eviterete che i succhi del pesce vadano a sporcare il dispositivo.

Orata in cottura indiretta

Dopo circa 30 minuti verificate la temperatura del pesce nella parte più spessa e quando questa avrà raggiunto i 65° toglietelo dalla griglia.

Mentre pulite il pesce mettete in cottura diretta i limoni divisi a metà con la polpa verso il basso ed aspettate che gli zuccheri si siano caramellati.

Limoni grigliati

Una volta pronto il tutto spremete il succo di limone sul pesce e siete pronti.

Vi accorgerete che il succo rilasciato dal limone grigliato è nettamente superiore rispetto a quello rilasciato dal limone “crudo” e quindi con quello che resta potrete prepararvi una fresca limonata.

Limonata

 

El Chipa

 

Info sull'autore

El Chipa

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.