Griglie splendide splendenti

Lo devo ammettere, non sono un tipo “pignolo” ma se si tratta della cura dei dispositivi per grigliare allora la storia cambia!

Ho spazzolato… e spazzolato… e spazzolato ancora ma per quanto mi sforzassi, specialmente i bordi, restavano sempre neri, finché non ho scoperto questo metodo grazie alla community bbq4all! Cosa serve?

  • Un bellissimo sottovaso per fiori da 65cm di diametro (potete anche prenderlo più piccolo l’importate è che sia più grande delle vostre griglie tipicamente 57cm, 47cm e 37cm).
  • Paglietta (quelle per lavare i piatti)
  • Qualche goccia di detersivo per piatti
  • OPZIONALE (Ma altamente consigliato): guanti in latice, la prima volta ho fatto il lavoro senza e mi sono trovato a faticare di più a pulirmi le mani dal grasso che non pulire le griglie!

La sera prima dell’utilizzo metto la/le griglia/e nel sotto vaso e ci metto acqua calda fino a coprirle.
Aggiungo qualche goccia di detersivo per i piatti e lascio riposare…

Ho letto in giro che si può usare anche il bicarbonato ma al momento non ho provato, magari in futuro vi aggiornerò. Nella foto ho messo le 2 griglie del mio WSM da 47cm, come vedete ci stanno benissimo. Il giorno dopo strofino con la paglietta (mettendomi i guanti). Resterete stupiti della semplicità con cui rimuoverete lo sporco depositato sulla vostra griglia!!! Per finire una bella risciacquata, ed ecco il risultato, vi assicuro che non sono nuove!

 

Preso dall’entusiasmo volevo evolvermi e provare con la lavastoviglie ma mia moglie ha bocciato l’idea…

E pensare che una volta passavo le griglie con i fogli di giornale!!! Bei tempi prima dei GTP!!!!! 😀

 

 

2 Replies to “Griglie splendide splendenti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *