Alette di pollo alla paprika

Le alette di pollo sono un must per tutti i grigliatori del mondo,come sapete benissimo si possono fare in tantissimi modi, con infinite varianti, ma in questo post vi andremo a illustrare forse il piu’ semplice e veloce, ma non per questo di minor effetto, o gusto.

  • Per prima cosa, procuratevi delle alette di pollo,pulitele bene da eventuali pelurie, e andate a recidere nettamente l’ultima falange, cosi’ da renderle piu’ corte e semplici da maneggiare.

  • Prepariamo un rub composto da sale,pepe,paprika dolce (ma se vi piace il piccante potete usare anche quella normale) e origano.
  • Mettiamo in una ciotola le nostre alette e le spennelliamo bene con olio di semi di mais, poi le cospargiamo con il rub che abbiamo preparato in precedenza.

  • Settiamo il nostro BBQ per una cottura indiretta e lo stabilizziamo a una temperatura di 160 gradi.
  • Mettiamo le nostre alette in cottura dalla parte opposta delle braci, coperchio chiuso, e quando il nostro termometro, che avevano infilato in una di esse, ci segnala i 76 gradi interni sono pronte, e possiamo servirle.

Facilissime da fare, un vero “must have” per chi adora le grigliate pollo, diventera’ una preparazione che non potra’ mai mancare, i vostri amici ve le reclameranno a gran voce .

Un piccolo consiglio: fatene tante,ma veramente tante…. perche’ una tira l’altra e alla fine non bastano mai!

Foto prese dal web.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *