Beer can chicken – pollo con lattina di birra

beer can chickenIl beer can chicken è una preparazione a mio avviso molto buona e che vi può sorprendere, non mangerete mai un pollo buono come quello fatto da voi.

Inanzitutto lo scopo di questa ricetta è avere un pollo succoso con una pelle molto croccante.

Per renderlo succoso ci aiuteremo mettendo all’interno una mezza lattina di birra che evaporando lo manterrà umido.

Si può infilare la lattina nel pollo, ma in commercio ci sono tanti supporti che possono aiutare, se poi hanno anche un piatto è possibile metterci delle verdure.

La pelle croccante sarà data dalla bassa temperatura per un tempo prolungato, infatti viaggeremo sui 140 gradi costanti.

Passiamo all’elenco degli ingredienti:

  • pollo circa 1 kg
  • mezza lattina di birra
  • sale
  • pepe
  • olio
  • senape
  • 1 manciata chips jack daniel’s o ciliegio

Partiamo col ripulire il nostro pollo da eventuali piume, poi lo cospargeremo di senape, ne basterà un velo giusto per far aderire le nostre spezie.

In una ciotolina creiamo la nostra spezia con il sale e il pepe che chiameremo RUB, io metto 1 cucchiaio di sale e 1 cucchiaino di pepe appena macinato

Mi raccomando assaggiate prima di mettere il RUB sopra il vostro pollo in quanto potrebbe non piacervi, quindi si cambieranno le proporzioni.

Mettiamo il nostro RUB sul pollo, poi posizioniamo il pollo nel supporto che avremo in precedenza riempito con mezza lattina di birra.

beer can chickenNella parte dove c’era il collo metteremo una pallina di stagnola o cercheremo di chiudere con la pelle in eccesso, in modo che si crei una camera umida.

Prepariamo il barbecue per una cottura indiretta, mettiamo le bricchette ai lati del nostro kettle ed andiamo ad una T di 140 gradi.

Posizioniamo il nostro pollo con il supporto al centro della griglia, ed andiamo a mettere una manciata di chips al gusto jack daniel’s sopra le nostre bricchette.

Manteniamo controllata la T se ci sarà bisogno andremo a fare un rabbocco.

Durante la cottura spenelliamo il nostro pollo con olio, per far si che la pelle diventi bella croccante.

Andiamo a misurare la T interna del pollo e quando saremo a 75 gradi potremo gustarci la nostra preparazione.

beer can chickenNoteremo che il nostro beer can chicken avrà una pelle croccante e un interno molto succoso, grazie alla cottura lenta ma anche alla birra che avrà tenuto l’interno umido.

Ricordiamoci sempre di misurare la T dove abbiamo più carne, ad esempio coscia o petto.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *