Melanzane cotte sulla brace

melanzaneOggi volevo parlarvi delle melanzane con cottura direttamente sulle braci.

Questo tipo di cottura conferisce un gusto molto particolare e da la possibilità di scegliere se averlo più o meno intenso, quindi adatto per tutti, potremo fare una parte di preparazione più leggera e l’altra un po’ più saporita per accontentare tutti.

Vedremo sia la cottura che un metodo particolare su come presentarle, che sicuramente vi farà fare un figurone, ve lo assicuro!!!!!!

Partiamo dagli ingredienti, per 4 persone:

  • Melanzane n.2
  • Caprino n.1
  • Nachos (3-4 a persona)
  • Mandorle
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.

Iniziamo preparando le nostre bricchette, che metteremo tutte unite in modo che scambino calore fra di loro.

Andiamo ad adagiare sopra le bricchette le nostre melanzane, in modo che appoggi tutta la superficie, poi chiudiamo il coperchio del nostro barbecue non abbiamo bisogno di mettere la griglia superiore, almeno che non dobbiamo fare altre preparazioni.melanzane

Ogni tanto andremo a controllare la cottura delle melanzane, inanzitutto vedremo a vista a che punto sono, ma potremmo anche con un dito sentire la consistenza.

Avremo la fase dove la melanzana si presenterà dura cioè inizio e diciamo fino a quasi metà cottura.

Poi noteremo che inizierà a gonfiarsi, in quanto si genera un aumento dei liquidi all’interno della nostra melanzana che sappiamo essere in grossa quantità.

Mi raccomando non dovremmo mai girare la nostra verdura, perchè è molto importante che venga cotta solo su un lato.

La fase finale cioè quando la melanzana sarà pronta lo riconosceremo quando inizierà a sgonfiarsi, aspettate un attimo che avvenga bene il procedimento.melanzane

Ora tiriamo fuori dal barbecue la nostra preparazione e attendiamo qualche minuto che si raffreddi, altrimenti rischiamo di scottarci, poi andiamo a tagliare il picciolo in modo da essere più comodi e di conseguenza andiamo a fare un incisione per tutta la lunghezza in modo da poterla aprire a libro.melanzane

Prendiamo un cucchiaino e iniziamo a scavare la melanzana, andando più in profondità avremo un gusto più intenso di affumicato, mi raccomando di non raccogliere la parte bruciata, in quanto non riuscirete più a mangiarle per il gusto amaro.

Mettiamo la polpa ricavata in un colino e premiamo con una forchetta in modo da far uscire l’acqua in eccesso, poi iniziamo a schiacciarla bene da creare una mousse.melanzane

Aggiungiamo sale e olio a piacere, e andiamo a dividerla in ciotole o quello che più vi piace, io ho trovato delle barchette, sbizzaritevi.

Tre cucchiai per porzione basteranno, aggiungete il caprino a piccoli pezzi e sopra mettete le scaglie di mandorle.

Andate a sistemare i nachos sul contorno della vostra ciotola e siete pronti per servire.melanzane

Da notare che per mangiare queste melanzane si usano i nachos e quindi niente forchette o cucchiaini.

Io la vedo come una preparazione ottima per ogni occasione sia come antipasto per carne o pesce, anche in accompagnamento ad un aperitivo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *