Zucca cotta sulle braci

zucca cotta sulle braci
zucca sulle braci

Ciao oggi parliamo di zucca al barbecue, per farla useremo una tecnica di cottura chiamata ember roasting, ovvero faremo la zucca cotta sulle braci.

Questo tipo di cottura conferisce alla zucca un gusto di affumicato non bruciando l’interno.

Vediamo l’occorrente per poter eseguire questa ricetta che poi trasformeremo in un crostino.

INGREDIENTI:

  • N. 1 Zucca
  • Gongorzola
  • Crostini
  • Sale
  • Olio E.V.O.
zucca cotta sulle braci
taglio per pulire la zucca
zucca cotta sulle braci
apertura zucca

Partiamo con il pulire la zucca, tagliamo nella parte superiore un disco grande abbastanza da poter entrare con un cucchiaio, mi raccomando tagliare in obliquo, perchè poi il disco servirà da tappo alla nostra zucca.

 

Rimuoviamo tutti i semi all’interno e riadagiamo il coperchio.

zucca cotta sulle braci
zucca sulle braci

 

Accendiamo un cesto di carbone e mettiamolo nella griglia carboni del nostro barbecue, andiamo ad appoggiare la nostra zucca direttamente sulle braci.

 

 

Ogni tanto andremo a controllare la cottura, potete sia toccare la buccia e vi accorgerete che sarà pronta quando sarà cedevole.

Altrimenti potrete controllare aprendo il coperchio e facendo una prova con un cucchiaio se la polpa è diventata come una crema.

Appena la zucca sarà pronta toglietela dalle braci e fatela riposare qualche minuto.

Ora aprite il coperchio e con un cucchiaio scavate l’interno e mettete tutta la crema in una ciotola.

zucca cotta sulle braci
zucca pronta
zucca cotta sulle braci
crema di zucca

 

 

 

 

 

zucca cotta sulle braci
crostino zucca e gongorzola

Tostate i vostri crostini e poi andate ad adagiare sopra un po’ di crema di zucca e qualche pezzo di gongorzola e gustatevi quello che può essere un ottimo aperitivo o antipasto con un buon vino.

 

 

 

Potete sbizzarrirvi ad aggiungere anche una parte croccante come delle noci sbriciolate o quello che più vi piace, può anche essere usata per un risotto.

Grazie della lettura alla prossima ricetta!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *